razza-piemontese.-1
AgricolturaEnogastronomia

Piacere, Fassone: la carne Il gusto della sfida. Tavola rotonda #1


Quando 7 maggio 2018
Organizzato da il Circolo dei lettori
Info utili

Ore 18
Ingresso libero fino a esaurimento posti disponibili


Il primo di un ciclo di tre incontri, a cura di Clara e Gigi Padovani, dedicati ai tre prodotti protagonisti della finale europea del Bocuse d’Or.

L’indicazione di mangiare animali proviene dalla Bibbia (Genesi, 9, 3): «Dio disse a Noè: quanto si muove e ha vita vi servirà di cibo». Oggi si preferisce consumare meno proteine animali, ma di qualità. È il caso della carne della “Piemontese”, la razza bovina autoctona del Piemonte, caratterizzata dalla “doppia coscia” o “fassone”: bistecche tenere e magre che provengono da vitelli alimentati da foraggi verdi e che d’estate pascolano sulla montagne torinesi e cuneesi.

Partecipano: Simone Mellano, direttore Asprocarne Piemonte, organizzazione di produttori carni bovine, Andrea Quaglino, veterinario, direttore Anaborabi, l’Associazione Allevatori Razza Bovina Piemontese; Ugo Alciati, chef del ristorante Villa Reale della Tenuta Fontanafredda di Serralunga d’Alba (Cn), una stella Michelin). Coordinano: Clara e Gigi Padovani, scrittori e giornalisti

Condividi questo evento